Niente più email

Microsoft ha lanciato Send, un’applicazione che permette di gestire le e-mail come fossero messaggi istantanei di una chat. L’idea è avvincente: rendere le risposte più immediate forzando psicologicamente l’utente a immaginare che dall’altra parte ci sia qualcuno che lo stia attendendo, subito ed impaziente, permetterebbe di velocizzare e rendere più agili gli scambi via email.

Immaginate: niente più inbox zero, niente prioritizzazione delle risposte, niente etichette, schedulazioni né filtri. Solo messaggi a cui rispondere, possibilmente il più fretta possibile. Sarebbe atroce.