Robotlavoro

Emily Dreyfuss, editor di Wired, ha lavorato per un po’ di tempo a 3.000 miglia di distanza dalla sede del magazine: lei da casa collegata ad un PC, un Segway robotizzato – con un iPad in cima che mostrava agli altri la sua faccia – in ufficio.

Ho capito come fare a tenere il robot più alto così non ho dovuto constantemente avere conversazioni con gli inguini delle persone.