L’Italia dei Tar del Lazio e dei tassisti

Quell’Italia lì, che non riesce a far quadrato su nulla, non sposa l’innovazione di Uber, come accade da alcune parti, e nemmeno cerca di regolamentarla, come avviene da altre. Semplicemente la espelle. Lo fa per una ragione tanto banale quando evidente: perché vede la conservazione come il più confortevole degli scenari possibili. È una filosofia di vita che si fa schema operativo. Se non sei vecchio e decrepito come noi a noi non interessi.

Via della Conservazione. Mantellini su Il Post relativamente alla sconcia e conservativa sentenza del tribunale di Roma di chiudere Uber in favore delle ragioni dei tassisti.